• A soli 5 euro abbonati per 1 anno a Caboto per scaricare ogni mercoledì il PDF con tanti annunci di lavoro dall'Estero

Dubai: 50 chef e sommelier per hotel extra-lusso

Scritto da Redazione on . Postato in Lavoro, Medio Oriente

dubai

Siete maghi della cucina? Allora preparate la valigia perché questa è un’occasione imperdibile.
La divisione Ho.Re.Ca. dell’agenzia per il lavoro Articolo1 sta selezionando personale specializzato per hotel extra lusso a Dubai, disposto a trasferirsi e con una perfetta conoscenza almeno della lingua inglese. La ricerca in dettaglio:

10 chef executive
La risorsa deve essere in grado di individuare i problemi e risolverli in modo rapido ed efficiente, e contemporaneamente delegare molti compiti di cucina. L’executive chef ha il compito di gestire il sous chef e lo chef de partie; ha una vasta gamma di compiti e responsabilità fra cui: approvazione di tutti gli alimenti preparati in cucina, degustazione di cibi e bevande, decorazione e presentazione piatti, valutazione del livello di soddisfazione del cliente, monitoraggio di pulizia, qualità degli alimenti e servizi; organizzazione di attività, coordinamento dei collaboratori, programmazione e controllo di scorte di derrate e relativo approvvigionamento, trasferimento di competenze tecniche ai propri collaboratori. Si richiede: conoscenza delle lingue inglese e francese, tecniche di conservazione e preparazione di cibi e bevande, gestione dei gruppi di lavoro e pianificazione delle attività; conoscenze del mercato della ristorazione, merceologia degli alimenti e bevande, enologia, dietetica, scienze dell’alimentazione, normativa relativa a conservazione trattamento alimenti, contabilità aziendale; buona manualità, gusto estetico, autorevolezza, resistenza, creatività e senso pratico.

10 Sous Chef
La risorsa dovrà supportare lo Chef nello svolgimento delle sue mansioni, in particolare: redigere i menu e le grammature di ogni singolo piatto secondo le indicazione dello Chef; coordinare operativamente il lavoro dei cuochi capo partita e della brigata; assicurarsi che la ripartizione dei compiti fra le varie partite sia equa; verificare il buon funzionamento dei macchinari di cucina essenziali per una buona riuscita di una portata; verificare, prima del servizio, che tutte le vivande stabilite siano pronte; collaborare nelle attività di formazione e sviluppo delle risorse gestite; assistere e coordinare le attività di tutti gli eventi che avvengono.
Si richiede: spiccate doti relazionali, organizzative e di team working; problem solving and decision making; capacità comunicative e motivazionali; attenzione alle priorità; time management; buona capacità di gestione di risorse; esperienza nel ruolo maturata in strutture alberghiere; elevate capacità di gestione delle leve del business del settore; buone capacità di valutare e verificare un budget.

20 demi chef de partie
I candidati assistono gli executive e i sous chef nel servizio e nella preparazione giornaliera delle pietanze, per mantenere in ogni momento i più elevati standard richiesti; si assicurano che l’area assegnata, le attrezzature e gli utensili siano sempre tenuti puliti e ordinati, secondo gli standard richiesti dal ristorante. In assenza del capo chef o del sous chef, gestiscono la cucina garantendo che tutte le procedure inerenti la qualità vengano rispettate, sono attivamente coinvolti in tutte le degustazioni dei menu, responsabili della pulizia dei sistemi di refrigerazione, rotazione delle scorte e controllo delle date di scadenza.
Si richiede: almeno 2 anni di esperienza in ristoranti o in hotel a 5 stelle, competenza nell’esecuzione di tutti e cinque i metodi di cottura di base; responsabilità e flessibilità; attitudine al team working; capacità di svolgere le mansioni assegnate e delegare i compiti ad un team multiculturale, garantendo la massima qualità. Diploma alberghiero e certificazioni gastronomiche; capacità di resistenza allo stress; Buone capacità di comunicazione; capacità di gestire più attività e di guidare piccoli team, di lavorare in un ambiente multiculturale; Conoscenza del sistema HACCP , di salute in generale e sicurezza sul posto di lavoro. Conoscenza della lingua inglese fluente.

10 sommelier
Il candidato è un professionista della scelta e del servizio delle bevande, in particolare dei vini, in aziende ristorative, alberghiere ed enoteche. E’ responsabile della cantina e del budget relativo alla gestione del suo settore, cura i rapporti con la produzione, la stesura periodica della carta dei vini nonché gli acquisti e la vendita delle bevande a lui affidate in funzione del tipo di menu, della clientela e della categoria dell’azienda. Sovrintende alla formazione del personale e favorisce una serena collaborazione tra il personale di cucina e di sala; valorizza gli abbinamenti dei cibi e dei vini scegliendo i prodotti più adeguati a tale scopo; consiglia i clienti assecondando, quando è possibile, i loro desideri e possibilità; serve le bevande con classe e stile; lavora sempre con la massima discrezione e con buon umore dimenticando i problemi personali; Ottima conoscenza dell’inglese.
Si offre contratto a termine con ottime possibilità di inserimento diretto in azienda, vitto e alloggio, con retribuzione in linea con le retribuzioni UAE (United Arab Emirates).

Sede di lavoro: Dubai

Gli interessati possono inviare il proprio cv, con autorizzazione al trattamento dei dati all’indirizzo e-mail horeca@articolo1.it

Tags: , , ,

Trackback dal tuo sito.

Lascia il tuo commento