• A soli 5 euro abbonati per 1 anno a Caboto per scaricare ogni mercoledì il PDF con tanti annunci di lavoro dall'Estero

Work experience all’estero per i laureati emiliani

Scritto da Redazione on . Postato in Stage

emilia

Quattro mesi di work experience all’estero presso una delle imprese emiliane con sedi fuori dai confini italiani: è l’opportunità che la Regione Emilia-Romagna mette a disposizione di laureati fino a 30 anni residenti sul territorio, con priorità per chi proviene dai Comuni colpiti dal terremoto del 2012.

Il progetto “Emilia Makers” si propone di contribuire al processo di rilancio e di innovazione del  territorio emiliano, offrendo ai giovani opportunità di fare esperienze in ambito internazionale. Lo svolgimento prevede una prima fase di orientamento finalizzata a individuare una rosa di 100 candidati interessati alla work-experience all’estero, tra i quali saranno selezionati i 50 partecipanti al progetto di tirocinio transnazionale. Poi verrà realizzato il matching tra i candidati selezionati e le aziende emiliane con sedi estere che collaborano al progetto, presso le quali si svolgeranno i percorsi di mobilità internazionale.
Le iscrizioni al bando seguiranno un calendario di tre date successive; le prossime date di scadenza saranno il 31 marzo e il 30 aprile.

Selezioni e priorità di accesso
La selezione – preceduta da un’attività di orientamento sulle caratteristiche del percorso di mobilità – è suddivisa in due fasi:
– verifica dei requisiti, della conoscenza della lingua inglese e della reale motivazione alla work experience estera (a cura dagli enti di formazione);
– verifica dell’attitudine ai ruoli e alle attività previsti nel percorso di mobilità internazionale a cura dalle aziende ospitanti.
Avranno priorità le persone residenti nei comuni colpiti dal sisma del maggio 2012. Nel caso di posti residui, potranno avere accesso gli altri candidati in ordine di graduatoria.

Periodo di svolgimento
Da novembre a dicembre 2014.

Scadenza bando
15/01/2014 (primo gruppo)
31/03/2014 (secondo gruppo)
30/04/2014 (terzo gruppo)

Iscrizioni
L’ente titolare del progetto è il Cerform di Sassuolo (Modena), che raccoglie le candidature a questi recapiti:
Tel. 0536999811
E-mail: borghi.p@cerform.it
Referente: Patrizia Borghi
Web: www.cerform.it

Maggiori informazioni: vai al sito della Regione Emilia-Romagna

Tags: ,

Trackback dal tuo sito.

Lascia il tuo commento