• A soli 5 euro abbonati per 1 anno a Caboto per scaricare ogni mercoledì il PDF con tanti annunci di lavoro dall'Estero

Stage e lavoro alla Corte di Giustizia della UE

Scritto da Redazione on . Postato in Europa, Stage

europa

C’è tempo fino al 30 aprile per inoltrare la domanda e candidarsi ad effettuare uno stage alla Corte di Giustizia Europea in Lussemburgo. Chi ha una laurea giuridica ed esperienza professionale in ambito legale può inoltre essere assunto come agente temporaneo per effettuare attività di studio, ricerca e documentazione in materia di diritto dell’Unione e di diritti nazionali.

Gli stage
La Corte di Giustizia dell’Unione europea offre infatti ogni anno un numero limitato di tirocini (stages) retribuiti della durata massima di cinque mesi. I tirocini si svolgono principalmente presso la Direzione della ricerca e documentazione, il Servizio stampa e informazione, la Direzione generale della traduzione e la Direzione.
Per ragioni di servizio è richiesta una buona conoscenza della lingua francese.

Sono previsti due periodi di tirocinio:
– dal 1° marzo al 31 luglio (modulo da inviare entro e non oltre il 30 settembre)
– dal 1° ottobre al 28 febbraio (modulo da inviare entro e non oltre il 30 aprile)
Il timbro postale fa fede.

I candidati, in possesso di un diploma di laurea in Giurisprudenza o Scienze Politiche (ad indirizzo prevalentemente giuridico) o, per i tirocini presso la Direzione dell’Interpretazione, di un diploma d’interprete di conferenza, devono compilare e poi stampare l’apposito modulo (scaricalo in inglese o in francese EN /FR) e spedirlo per posta a:
Unità Risorse Umane della Corte di Giustizia dell’Unione Europea
Bureau des stages, TA/04 LB0019
L – 2925 Lussemburgo
allegando un curriculum vitae dettagliato e le copie dei diplomi e/o attestati.

I tirocini presso l’Interpretazione, della durata da dieci a dodici settimane, si rivolgono principalmente a giovani diplomati in interpretazione di conferenza la cui combinazione di lingue presenta un interesse per la Direzione dell’Interpretazione. L’obiettivo è quello di permettere ai giovani interpreti di essere seguiti nel loro perfezionamento in interpretazione, in particolare giuridica, che comporta la preparazione dei fascicoli, un lavoro di ricerca terminologica ed esercitazioni pratiche in «cabina muta».
Si richiede la conoscenza del francese letto.

Il lavoro
Periodicamente la Corte di Giustizia dell’Unione europea a Lussemburgo ha necessità di assumere, per il suo servizio della ricerca e documentazione, giuristi chiamati ad occupare, quali agenti temporanei, un posto di amministratore, per effettuare attività di studio, ricerca e documentazione in materia di diritto dell’Unione e di diritti nazionali.

Tali assunzioni, che avvengono al grado AD 5, obbediscono alle seguenti regole.
I. Titoli o diplomi richiesti
a) formazione giuridica completa nel diritto nazionale di uno degli Stati membri sancita da un diploma universitario nonché ottima conoscenza del diritto dell’Unione;
b) è fortemente auspicabile una comprovata esperienza professionale nell’ambito di un’attività che attesti una pratica effettiva della ricerca giuridica, tanto in diritto comunitario, quanto in diritto nazionale.
II. Conoscenze linguistiche
Conoscenza approfondita della lingua dello Stato membro che ha rilasciato il diploma menzionato al precedente punto I a).
Per ragioni di servizio è richiesta una buona conoscenza del francese, che includa l’effettiva capacità di redigere in tale lingua.
I candidati prescelti saranno assunti come agenti temporanei per un periodo di un anno, rinnovabile.
III. Deposito delle candidature

Gli interessati a tali posti sono invitati a presentare le loro candidature, accompagnate da un curriculum vitae dettagliato, mediante messaggio di posta elettronica al seguente indirizzo:
AD-RECH-DOC@curia.europa.eu menzionando il riferimento: AD-Rech.&doc. Le candidature saranno conservate per un periodo di 12 mesi a decorrere dalla data di ricevimento.
Per maggiori informazioni sulla Corte di Giustizia Europea, le attività e le opportunità di lavoro che offre visitare il sito: http://curia.europa.eu.

Tags:

Trackback dal tuo sito.

Lascia il tuo commento