• A soli 5 euro abbonati per 1 anno a Caboto per scaricare ogni mercoledì il PDF con tanti annunci di lavoro dall'Estero

UE: concorso per 149 laureati

Scritto da Redazione on . Postato in Europa

unioneeuropea

L’EPSO, Ufficio Europeo per la Selezione del Personale, ha bandito un concorso per l’assunzione di 149 laureati da inserire presso varie sedi europee. Tre le principali attività che saranno chiamati a svolgere: formulazione delle politiche, interventi operativi e gestione delle risorse (informazioni più dettagliate si trovano all’interno del bando, Allegato 1).

Requisiti
Per poter partecipare, oltre ad avere la cittadinanza di uno degli Stati membri dell’UE, è sufficiente aver conseguito una laurea triennale. Inoltre bisogna avere un livello di conoscenza di almeno C1 in una delle 24 lingue ufficiali dell’UE e un livello di conoscenza di almeno B2 in una lingua a scelta tra francese, inglese o tedesco.

Iter selettivo
È previsto che i candidati affrontino tre prove. Di queste, le prime due si svolgeranno in uno dei centri accreditati EPSO, l’ultima in un centro di valutazione probabilmente a Bruxelles. La prova preselettiva consiste in un test a risposta multipla su computer; la seconda prova consiste in un esercizio e-tray (da 15 a 20 domande). I candidati che avranno ottenuto i punteggi migliori dovranno infine affrontare un ultimo test suddiviso in quattro prove: studio di caso, presentazione orale, intervista basata sulle competenze e esercizio in gruppo.

Sedi di lavoro e stipendio
L’EPSO si occupa della selezione di personale per le seguenti istituzioni dell’Unione Europea:
• Commissione europea (Bruxelles, Lussemburgo, e uffici in ogni paese dell’UE);
• parlamento europeo (Bruxelles, Lussemburgo, Strasburgo e uffici in ogni paese dell’UE);
• consiglio dell’Unione europea (Bruxelles);
• corte di giustizia dell’Unione europea (Lussemburgo);
• corte dei conti europea (Lussemburgo);
• comitato economico e sociale europeo (Bruxelles);
• comitato delle regioni (Bruxelles);
• mediatore europeo (Strasburgo);
• garante europeo della protezione dei dati (Bruxelles);
• servizio europeo per l’azione esterna (Bruxelles e uffici di rappresentanza in tutto il mondo).
Indicativamente lo stipendio mensile di un funzionario di grado AD 5 per una settimana lavorativa di quaranta ore è di € 4.384,38.

L’iscrizione va fatta online entro il 21 aprile 2015 alle ore 12:00 (ora di Bruxelles)

Tags: , , , , , ,

Trackback dal tuo sito.

Lascia il tuo commento