• A soli 5 euro abbonati per 1 anno a Caboto per scaricare ogni mercoledì il PDF con tanti annunci di lavoro dall'Estero

Lavoro all’ambasciata italiana in Corea del Sud

Scritto da Redazione on . Postato in Estremo Oriente

vetrina-corea

Selezioni aperte per un consigliere tecnico principale nell’ambito del Programma della Cooperazione Italiana “Corea del Nord – Miglioramento dei sistemi agricoli tradizionali nella provincia del Kangwon”. La figura selezionata si occuperà di gestire il programma d’intesa con l’Ambasciata d’Italia a Seul in accordo con i partner locali.

Il CTP supervisionerà e coordinerà tutte le attività che comprendono l’assistenza tecnica e di formazione sul campo. Dovrà prodigarsi per diffondere le tecniche risicole, preoccuparsi dell’avvio delle attività zootecniche, forestali e orticole e gestire tutti gli aspetti amministrativi e contabili del programma. Si offre un contratto a tempo determinato di un anno.

Requisiti richiesti
Cittadinanza italiana o di un altro pase membro dell’UE
Laurea quinquennale (vecchio ordinamento) o specialistica (nuovo ordinamento) in Scienze Agrarie o affini
Ottima conoscenza dell’inglese orale e scritto
Due anni di esperienza documentata in attività equiparabili

La retribuzione annuale è di circa 56 mila euro. Sono inoltre coperte le spese di viaggio e l’assicurazione sanitaria.

Le domande di partecipazione alla selezione dovranno pervenire entro il 18 febbraio 2017 tramite il sito ufficiale.

Tags:

Trackback dal tuo sito.

Lascia il tuo commento