• A soli 5 euro abbonati per 1 anno a Caboto per scaricare ogni mercoledì il PDF con tanti annunci di lavoro dall'Estero

Come imparare l’inglese velocemente: 4 consigli

Scritto da Redazione on . Postato in Guide

Per un motivo o per un altro, ogni giorno ci sentiamo ripetere che in un mondo globalizzato e interconnesso come il nostro, avere una buona conoscenza della lingua inglese è fondamentale per trovare lavoro, conoscere nuove culture, avere accesso a un numero più ampio di informazioni e contenuti.

Per quanto imparare una lingua straniera possa sembrare un’impresa impossibile, abbinando allo studio alcune azioni della vita quotidiana è possibile imparare l’inglese velocemente! Ecco 4 consigli che vi aiuteranno a migliorare le vostre competenze nel listening, reading, speaking e writing.

1) Leggere ogni giorno qualcosa in inglese
Avere il proprio cellulare collegato a internet, è un ottimo strumento per leggere quando ci si trova in giro, ad esempio sui mezzi pubblici per andare a lavoro o all’università. Che sia un post su Facebook, un articolo di giornale o un libro, dedicate almeno 20 minuti al giorno alla lettura di un contenuto scritto in lingua inglese. In questo modo potrete arricchire il vostro vocabolario, apprendere la modalità di scrittura inglese e imparare nuovi modi di dire.

2) Ascoltare la musica e guardate film e serie TV in inglese
Per iniziare, ascoltate la vostra canzone preferita più volte, fermandola e facendola ripartire, e scrivete quello che avete compreso, e fate poi un confronto tra il testo originale. Non scoraggiatevi se all’inizio sarà difficile comprendere tutte le parole del testo, con un po’ di pratica andrà meglio. Se invece siete appassionati di serie TV o di film, iniziate a guardarli in lingua originale, anche se le prime puntate saranno difficili da capire, in poco tempo vi abituerete alle voci dei personaggi e al loro modo di parlare!

3) Parlare in inglese
Si sa che il modo migliore per comunicare con persone madrelingua è frequentare un corso di inglese all’estero. Essere immersi nella cultura anglofona rende più veloce il processo di apprendimento. Tuttavia anche in Italia potete stringete amicizia con madrelingua. Partecipate agli incontri in lingua, ormai diffusissimi in tutte le più grandi città, come gli aperitivi in inglese, che permettono di praticare la lingua con italiani e stranieri che come te hanno voglia di imparare.

4) Scrivere in inglese
Usate i social media per praticare l’inglese. Non preoccupatevi di sbagliare, come noi anche i madrelingua non fanno caso agli errori quando condividono pensieri. Scrivete a vostri amici in inglese, è dura ma col tempo diventerà più facile e vi sorprenderanno i progressi che riuscirete a fare in poco tempo. Provate anche a tradurre i testi delle canzoni italiane, è divertente scoprire come sarebbe stata la canzone se l’avesse pensata una star inglese.

Infine, ogni volta che vi trovate di fronte a una parola che non conoscete, annotatela su un quaderno, scrivete accanto la traduzione e una frase in cui essa è contenuta, in questo modo sarà più facile memorizzarla. Inoltre, il modo migliore per annotare i vocaboli nuovi è raggruppandoli per affinità e non per ordine alfabetico. Tuttavia ricordatevi di non eccedere con l’utilizzo del dizionario, cercate sempre di comprendere il significato della parola dal contesto.

Mettendo in pratica questi consigli potete star certi che riuscirete a migliorare la vostra conoscenza dell’inglese; ma se siete in cerca di risultati più rapidi frequentare un scuola all’estero vi aiuta a raggiungere rapidamente i risultati sperati.

Se siete interessanti a un corso di inglese all’estero, contattate un consulente Kaplan e scoprite tutta l’offerta formativa.

Trackback dal tuo sito.

Lascia il tuo commento