Permessi per lavorare in Olanda

Scritto da Redazione on . Postato in Guide

van-gogh

L’Olanda, e in modo particolare Amsterdam, attirano ogni anno persone da tutto il mondo, principalmente per la cosiddetta fama di città libera. Fra i tanti turisti che pensano di visitare questo Paese, ce ne sono alcuni che decidono di fermarsi a vivere in Olanda, con la ovvia conseguenza di doversi cercare un lavoro al più presto.
Come muoversi in questo caso?

Fortunatamente essendo un paese membro dell’Unione Europea, non é necessario il permesso di lavoro. Inoltre, per un periodo di tempo di 3 mesi dalla data dell’arrivo, ogni cittadino EU ha diritto alla ricerca di lavoro senza bisogno del permesso di soggiorno.
Procedendo con ordine, le cose da fare sono le seguenti:
1) Trovarsi una casa.
2) Registrarsi: per farlo bisogna rivolgersi al Gemeente, che è la versione olandese dei nostri comuni e che gestisce l’anagrafe dei residenti. Per effettuare la registrazione sono necessari un documento di identità valido e un contratto di affitto o di proprietà della casa in cui ci si intende registrare. Se è la prima volta che vi iscrivete in Olanda, non dovete andare all’Ufficio Anagrafe (Afdeling Burgerszaken) che si trova a Waterlooplein nell’edificio della Stopera, ma presentarvi alla Polizia per Stranieri (Vreemdelingendienst)
3) Iscriversi all’A.I.R.E.: Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero. Bisogna presentarsi al Consolato con passaporto/carta d’identità.
4) SOFI-nummer: codice fiscale olandese, che si ottiene presentandosi all’Ufficio Tasse (Belastingkantoor) con un passaporto o la carta d’identità in corso di validità
5) Conto in banca: per permettere al datore di lavoro di versare lo stipendio su un conto nazionale e non estero. Per ottenerlo bisogna presentarsi con passaporto, SOFI-nummer e residenza direttamente in banca.

Prima della partenza sarebbe utile munirsi del Mod. E111 rilasciato dalla propria ASL, valido al massimo 1 anno (Lucia Bramante)

Link utili
www.consamsterdam.esteri.it/Consolato_Amsterdam/
www.belastingdienst.nl
www.zn.nl

Per saperne di più scarica gratuitamente il magazine di ottobre di Caboto dedicato ai Paesi Bassi

Tags: , ,

Trackback dal tuo sito.

Commenti (3)

  • Rubi Rubina

    |

    Sono venuta in holanda per lavorare mi sono scrita in comune ho controlata I mie documenti che io ho una carta lunga durata songiorno ma sona stata molestata dal polizzia dell stato holandese non mi davano lavoro non mi davano permeso per vendere le mie picture in strada di esre sola I vendeva in nero in strada le mie picture sono stata arrestata molto volte dal polizzia del stato mi ano tenuto nella camera dell izolamento tantte volte ho cercata I mie diriti niente non ezistono (secondo voi che cosa posso fare per uscire da quel buio da questa cosa molto terribele)

    Rispondi

Lascia un commento