Starwood Hotels, 6mila posti nel mondo

Scritto da Redazione on . Postato in Africa, Asia, Europa, Medio Oriente, Nord America, Oceania

starwood-hotels

Se 6mila posti vi sembran pochi. Tante sono le opportunità di lavoro globali nella catena di lusso americana Starwood Hotels & Resorts Worldwide (1169 strutture in 100 nazioni, 171mila dipendenti). Le aree in cui si concentra la maggior parte delle ricerche sono in primo luogo Asia e America del Nord, ma chi sogna di trasferirsi in altre aree del mondo ha numerose chances di candidarsi praticamente ovunque.

Le vacations sono così distribuite:
Asia: 2736 posti
America del Nord: 2079 posti
Medio Oriente: 511 posti
Europa: 326 posti (7 in Italia)
Australia e Pacifico: 96 posti
Caraibi: 82 posti
Sud America: 70 posti
Africa: 68 posti

Il numero dei posti si aggiorna in tempo reale, quindi potrebbe già essere cambiato.
Le offerte di lavoro riguardano tutti i ruoli dell’hotellerie, dal cameriere di sala al manager.

Per candidarsi basta collegarsi alla sezione dedicata alle Carriere del sito internazionale, e buon viaggio.

Tags: , ,

Trackback dal tuo sito.

Commenti (7)

  • Roberto Pepe

    |

    Salve, cerco lavoro in qualsiasi parte del mondo anche su un isola che non si trova sulla cartina geografica l’importante che lavori , non so come fare per mandare domanda…. Cerco lavoro nella ristorazione, per la lingua non e che parli molto quindi credo che sia l’unica pecca. Aspetto risposta

    Rispondi

  • Daniel D'Antonio

    |

    sono un uomo di 38 annni, aklla ricerca di lavoro in Italia, pregasi informazioni i dettagliate o telefonare alòlo 041929087

    Rispondi

  • Paolo Cocco

    |

    Salve sono disoccupato , cerco lavoro,sono specializzato come elettricista, sono disposto a fare qualsiasi altro lavoro, non riesco a compilare la domanda,contattatemi a paolococco71@gmail.com
    grazie, cordiali saluti

    Rispondi

  • Walterr Ghimenti

    |

    anchio.sono.disuccupato.cerco.lavoro.dove.ce.ne.parlo.inglese.francese.esperiene.in.africa.e.romania

    Rispondi

Lascia un commento