Fattorie svizzere cercano giovani amanti della terra

Scritto da Redazione on . Postato in Europa

Agriviva è un’associazione della Svizzera non a scopo di lucro che conta sull’appoggio finanziario di Confederazione, Cantoni, organizzazioni contadine, sponsor e sostenitori. Da oltre sessant’anni offre “un ponte tra città e campagna, tra produttori e consumatori, tra natura e tecnologia, tra culture e tradizioni differenti”. Grazie all’associazione, giovani amanti della terra potranno trascorrere un periodo di lavoro in fattoria, ospitati dalle famiglie contadine.

Destinatari
L’opportunità si rivolge ai giovani tra i 14 e i 25 anni. La durata minima in estate (luglio e agosto) e per i servizi in altre regioni linguistiche è due settimane, quella massima due mesi. Negli altri periodi, è possibile lavorare nella stessa regione linguistica anche solo per una settimana.

Cosa si offre
Viene offerto vitto e alloggio ed è previsto un trattamento economico per il lavoro svolto in fattoria. Le dimensioni e il grado di meccanizzazione delle aziende agricole svizzere può variare molto.

Per tutte le informazioni e per cercare la fattoria più adatta alle proprie esigenze, consulta il sito.

Tags:

Trackback dal tuo sito.